Le Leghe di Fantagazzetta

GUIDA AI SUPPLEMENTARI E RIGORI // Come funzionano

SUPPLEMENTARI

Criterio:
Per ogni squadra il numero di reti realizzate nel supplementare è dato da una tabella di conversione che valuta la fantamedia (aritmetica) di tutti i panchinari non subentrati in campo. Regole:
-nel calcolo della fantamedia non vengono conteggiati i portieri presenti in panchina.
-devono esserci almeno due voti validi tra i panchinari non subentrati in campo (con uno o nessuno il punteggio della squadra sarà zero).

Tabella di conversione:
-fantamedia da 0 a 6,49 ---> 0 goal
-fantamedia da 6,50 a 6,99 ---> 1 goal
-fantamedia da 7 a 7,49 ---> 2 goal
-ogni 0,5 in più ---> un goal in più

N.B. In caso di sfide andata/ritorno rimane valido, come nella realtà, il criterio dei goal fuori casa. Esempio: sfida finita 1-1 all’andata e 1-1 al ritorno. Si va ai supplementari e il punteggio diventa 2-2. A quel punto si qualifica la squadra che ha giocato il ritorno in trasferta viste le 2 reti all’attivo nella seconda sfida. Questo criterio non è ovviamente valido in caso di finale secca.

RIGORI

Criterio:
se, dopo i supplementari, si è ancora in parità, si va ai calci di rigore. Il calciatore realizza un calcio di rigore quando il suo voto netto (quindi privo di bonus e malus di qualsiasi tipo) è maggiore/uguale a 6. Lo sbaglia se è inferiore a 6. Ogni squadra tirerà 5 calci di rigore, in caso di ulteriore parità si andrà avanti ad oltranza con delle serie da un rigore a testa che, come nella realtà, si interrompono quando una delle squadre andrà avanti nel punteggio.
Ordinamento dei rigoristi:
L’ordinamento dei rigoristi va stabilito dal fantallenatore solo indirettamente, poiché sarà indissolubilmente legato allo schieramento della formazione.
Nelle leghe Classic l’ordine dei tiratori è >
-attaccanti schierati nella formazione titolare se con voto valido (in ordine di come li avete schierati)
-centrocampisti schierati nella formazione titolare se con voto valido (in ordine di come li avete schierati)
-difensori schierati nella formazione titolare se con voto valido (in ordine di come li avete schierati)
-portiere schierato nella formazione titolare se con voto valido
-riserve subentrate con voto valido (secondo ordine di panchina)

Precisiamo che l'ordine dei tiratori all'interno di una linea di gioco va da destra a sinistra dello schieramento o, se preferite, da sinistra a destra del vostro schermo (come da immagine). Nelle App di conseguenza va dal basso del display verso l'alto.

Nelle leghe Mantra l’ordine dei tiratori è >
-calciatori schierati titolari a partire dalla linea di attacco e procedendo a ritroso. All'interno di una linea di gioco si procede da destra a sinistra dello schieramento come nell'esempio classic
-riserve subentrate con voto valido (secondo ordine di panchina)

N.B. In caso solo una delle due squadre (sia nella serie dei 5 rigori, sia in quelli ad oltranza) possa schierare un tiratore, mentre l’altra non dispone di un calciatore con voto valido, il rigore di quest’ultima verrà considerato come sbagliato.

Ulteriore parità dopo i calci di rigore:
Nel caso in cui si fosse ancora una volta in parità, il sistema genererà una nuova tornata di rigori. Questa volta però la soglia di realizzazione della rete si concretizzerà con voto netto maggiore/uguale a 6,5 mentre al di sotto di questo voto netto il rigore verrà considerato sbagliato. Si ripartirà con l’intera serie dei 5 rigori ed eventualmente i successivi ad oltranza.